PROTEZIONE CIVILE
PUBBLICA ASSISTENZA
ASSOCIAZIONE
VOLONTARIATO
Vai ai contenuti

Menu principale:

Bagnino




La figura professionale del “Bagnino di Salvataggio”

Il profilo

Il Bagnino di Salvataggio è in grado di:
  • organizzare e gestire l’emergenza balneare in qualsiasi condizione;
  • operare per la tutela dell’ambiente naturale interessato all’attività balneare;
  • prevenire, promuovere, valorizzare, educare in tema di sicurezza balneare;
  • gestire i rapporti con le Capitanerie di Porto, C.O. 118, altre associazioni/enti ai fini della sicurezza della vita umana in acqua;
 
Formazione
 
Il Bagnino di Salvataggio è un professionista del soccorso altamente specializzato per attuare il servizio di sorveglianza e di salvataggio.
I corsi di formazione della S.N.S. abilitano alla professione e preparano il B.d.S. alla gestione delle emergenze balneari.
 
La Sezione organizza corsi di altissimo livello per il rilascio del Brevetto Professionale di Bagnino di Salvataggio, con l’utilizzo di attrezzature all’avanguardia e materiale didattico certificato dalla Sede Nazionale della SNS, nonché supporti informatici e multimediali.
I corsi vengono svolti nella sede operativa (Ortona) il Lunedì e Venerdì dalle 18:30 alle 20:00 (teoria).
Lezioni in piscina il Sabato dalle 15:30 alle 17:00 oppure il Giovedì dalle 21:00 alle 22:30.
 
Le lezioni in mare di voga, vengono svolte con pattino della SNS sez. Ortona presso spiaggia libera sul litorale Ortonese.
 
PROGRAMMA DEL CORSO
 
Il Corso di altissimo livello per il rilascio professionale del Brevetto di Bagnino di Salvataggio si articola in lezioni teoriche e pratiche, che verteranno sui seguenti argomenti:
 
  • tecniche di Sorveglianza e Salvataggio in acqua;
  • utilizzo delle attrezzature di salvataggio;
  • tecniche di Primo Soccorso;
  • norme comportamentali per il bagnante;
  • norme legislative del settore;
  • voga e manovrabilità del pattìno o di imbarcazione idonea al salvataggio;
  • tecniche marinaresche;
  • nozioni di meteorologie;
  • nozioni specifiche (il mare e le spiagge).
   
Dopo l’esame finale, il candidato sarà abilitato alla professione di Bagnino di Salvataggio presso stabilimenti e lidi marini, nonché laghi e fiumi, la durata del corso è di circa 40 ore da svolgere tra la parte teorica e la pratica.
 
REQUISITI DI ACCESSO AL CORSO
 
  • essere in possesso di capacità natatorie (non è necessario aver fatto nuoto agonistico);
  • essere in possesso di idonee condizioni psicofisiche certificate da un medico (preferibilmente il medico di base);
  • avere un’età compresa tra 16 e 55 anni.  Si può iscrivere al corso e fare l’esame, anche chi ha 15 anni ma il brevetto verrà rilasciato solo al compimento del 16° anno di età;
  • essere cittadino italiano, dell’Unione Europea, o essere in possesso di permesso di soggiorno se cittadino extracomunitario;
 
 A tutti i partecipanti sarà rilasciato:
 
  • manuale di Bagnino di salvataggio
  • manuale del soccorso in ambiente acquatico della società nazionale di salvamento
  • tessera socio
  • tessera della Presidenza Nazionale Società Nazionale di Salvamento
  • pocket  mask personale e zainetto

 
 
Perchè diventare “Bagnino di Salvataggio?
 
Il Brevetto
 
  • costituisce elemento di valutazione per l'attribuzione di punteggio nell'esame di maturità;

  • costituisce titolo professionale valido a tutti gli effetti di Legge;

  • è riconosciuto titolo equipollente alla prova di "Nuoto e Voga" per il rilascio del Libretto di Navigazione;
 
è valutato titolo Professionale per:
 
       - Arruolamento Volontario nella Marina Militare ed Esercito;
 
       - Iscrizione a Gente di Mare;
 

La figura del Bagnino di Salvataggio è obbligatoria, da molti anni, in tutti gli stabilimenti balneari marini, lacustri e fluviali, nelle piscine invernali ed estive (anche se vi è la presenza di istruttori di nuoto), in parchi acquatici ed ovunque vi sia uno specchio d’acqua adibito alla balneazione.
 
Grazie alla diffusione, in costante aumento e su tutto il territorio nazionale ed estero, il Bagnino di Salvataggio non avrà difficoltà a fare della propria passione una professione.
ISCRIZIONE AI CORSI
Tutte le iscrizioni pervenute on-line o direttamente presso la nostra sede amministrativa non sono vincolanti, ma permettono di partecipare al primo corso disponibile ed essere convocati per il primo incontro con il Direttore di Sezione e con gli istruttori, i quali illustreranno il programma del corso in tutte le sue fasi. Dopo questo incontro, il candidato ha facoltà di decidere se continuare o meno. Solo chi deciderà di proseguire il corso verserà un acconto del costo complessivo, il restante sarà saldato prima degli esami. Dal costo complessivo del corso sono inclusi gli ingressi in piscina.









Torna ai contenuti | Torna al menu